10 giorni di tour di 9 notti

Kalpitiya - Anuradhapura - Sigiriya - Kandy - Ella - Yala - Negambo

Punti salienti del tour

  • Parco Nationale di Yala
  • Tempio d’oro di Dambulla
  • Osservazione dei delfini
  • Tour del villaggio
  • Treno per Ella
  • Cascata Rawana
  • Safari in jeep Minneriya
  • Yapahuwa
  • Orto Botanico Reale
  • Tempio di Buduruwagala
  • Rocca Fortezza di Sigiriya
  • Penisola di Kalpitiya
  • Mihintale
  • Piantagione di te’
  • Negombo


Itinerario – 10 giorni di tour di 9 notti


Giorno 01 - Aeroporto a Kalpitiya

Arrivo all’aeroporto di Katunayake, il rappresentante dello VOLO LANKA TOURS vi dara’ il benvenuto. Dopo partenza a Kalpitiya. Lungo la strada sosta per la visita le lagune, fabbrica del sale.

A nord di Chilaw, una strada laterale si estende ad ovest, facendosi strada attraverso la splendida e ventosa penisola di Kalpitiya, contornata di spiagge incontaminate e racchiusa sui due lati tra mare e laguna. Per il moment oil turismo rimane sporadico, incentrato sul meraviglioso gruppo di ecoresort sulla bellissima spiaggia di Alankuda. L’avvistamento delle balene e’ un’ altra possibilita’. Cena e pernottamento in albergo di Kalpitiya.

Giorno 02 - Kalpitiya to Polonnaruwa & Anuradhapura

Prima colazione in hotel partenza a Anuradhapura. Lungo la strada visita antico citta’ di Yapahuwa. Appena usciti dalla strada per Anuradhapura, si innalza la maestosa fortezza di Yapahuwa, edificata intorno a un’enorme roccia granitica che si innalza quasi un centinaio di metri al di sopra dei bassopiani circostanti. Alla fine della visita si prosegue per Anuradhapura. Per ben oitre mille anni, la storia dello Sri Lanka fu essenzialmente la storia di Anuradhapura. Situata quasi al centro delle pianure settentrionali, la citta’ acquisto’ rilievo molto presto nello sviluppo dell’isola e mantenne il predominio per oltre un millennio , finche’ non fu definitivamente rasa al suolo dagli invasori indiani nel 993. Cena e pernottamento in albergo di Anuradhapura.

Giorno 03 & 04 - Anuradhapura to Sigiriya

Dopo la prima colazione, check-out dall’hotel e partenza a Sigiriya. Lungo la strada visita Mihintale. Il Buddhismo fu introdotto a Sri Lanka nell’anno 247 a.C. a Mihintale. Durante una Battuta di caccia, il re singalese Devanampiyatissa si converti’ al Buddhismo dopo aver ascoltato un sermone del predicatore Mahinda.

ANel pomeriggio visita della statua gigante del Buddha di Aukana che e’ considerate forse la piu’ bella statua di Buddha sull’isola. Il nome Aukana significa “divoratore di sole”. Alla fine della visita si prosegue per Sigiriya.

Cena e pernottamento in albergo di Sigiriya. Prima colazione di mattino presto partenza per l’escursione alla Rocca Fortezza di Sigiriya. E’ Patrimonio dell’Umanita’, e’ una delle piu’ famose attrazioni dello Sri Lanka. Gli elementi di maggiore interesse sono i Giardini d’Acqua, gli Affreschi delle Donne, il parete a specchio con antichi graffiti, la Piattaforma del Leone, e la sommita’ di 1.6 ettari che e’ stata completamente coperta di palazzi durante il periodo di Gloria di Sigiriya. Dopo la discesa dalla Rocca di Sigiriya, ai piedi della stessa, verra’ offerta ai clienti, una dissetante bevanda al cocco.

Poi continuazione a Polonnaruwa. Questa citta’ medievale, Patrimonio dell’Unesco,ha accresciuto la sua fama come capitale, (10 – 12 secolo AD) dopo il declino di Anuradhapura. L’intero paesaggio e’punteggiato da una serie di immensi bacini costruiti dall’uomo, il piu’famoso dei quali e’ il Parakrama Samudra o il mare di Parakrama, piu’ grande addirittura del porto di Colombo. Nel pomeriggio, per chi fosse interessato, possibilite di assistere alla safari in jeep Minneriya, Massaggi di Ayurveda, Lavorazione del batik, Fabbrica di seta ect. Cena e pernottamento in albergo di Sigiriya.

Giorno 05 & 06 - Sigiriya to Kandy

Prima colazione di mattino partenza a Kandy. Lungo la strada visita Tempio di Dambulla. Piu’ o meno al centro del Triangolo culturale, antico citta’ di Dambulla e’ famosa per i suoi straordinari templi rupestri: cinque grotte incantevoli e semibuie che sembrano risplendere per le innumerevoli statue e i dipinti che ricoprono ogni superficie, e che danno un’immagine perfetta della piu’ raffinata arte Buddista singalese.

KE l’anarchico mercato all’ingrosso e Il monastero Aluvihara che importante di testi sacri buddisti Theravada, i Tripitaka, o “tre canestri”, furono messi per iscritto.

Arrivo ad Kandy. Una citta’ molto viva e dove si respire un’atmosfera esotica, la Capitale delle colline e ultima roccaforte dei re Sinhala, e’ un patrimonio dell’umanita’ che mantiene un’aurea di splendore che il tempo non ha intaccato. Circondata da colline, con un tranquillo lago nel centro, e’ il sito del restaurato tempio che custodisce la reliquia del Dente D’Oro del Buddha e del Giardino Botanico Reale, casa della piu’bella collezione di orchidee. Nel pomeriggio si visita del Tempio del Dente D’Oro utilizzando i famosi tuk-tuk colorati.Poi allo spettacolo di canti e balli a Kandy.

Cena e pernottamento in albergo di Kandy. Prima colazione di mattino presto. Partenza per la visita al Giardino Botanico Reale. Situato a circa 460 metri sul livello del mare, si trova vicino a Kandy ed e’bordato dal fiume Mahaweli. Il Giardino Botanico, e’ stato fondato nel 1821 dai colonizzatori inglesi. Prima di questo era il Giardino dei re di Kandy. Si possono vedere molte delle piu’ caratteristiche collezioni di piate e ed aiberi del mondo (piu’di 4000 specie). Molti dei visitatori “importanti” come la Regina Elisabetta, Marshal Tito, il cancelliere Henry Kissinger e juri Gagarin, hanno piantato delle piante in ricordo della loro visita. All’interno del Giardino e’ presente la famosa Casa delle Orchidee che contiene una delle piu’ vaste collezioni di Orchidee dell’Asia; si possono visitare anche i 2 quartieri generali della seconda Guerra mondiale di lord Mountbatten da dove ha pianificato, condotto e completato l’Operation Zipper, il piano definitivo per l’occupazione di Singapore e della Malesia da parte dei giapponesi.

Partenza per Pinnawela e visita al famoso Orfanotrofio degli Elefanti. Si arriva in tempo per vedere il bagno e il pasto degli elefanti cuccioli che vengono alimentati attraverso dei grossi biberon. E’ stato creato nel 1975 per ospitare gli elefanti feriti o malati e poi e’ passato anche a programmi di nascita e crescita che hanno portato alla nascita di 25 elefanti dal 1984. Dopo la visita dell’Orfanotrofio, ritorno a Kandy e resto del pomeriggio a disposizione. Cena in hotel. Pernottamento all’hotel di Kandy.

Giorno 07 - kandy to Ella

Prima colazione di mattino partenza a Ella, passando nel tragitto accanto alle magnifiche cascate del paesino di Ramboda che si gettano oltre il precipizio in due cataratte adiacenti di 100 m. Da Ramboda pochi minuti in macchina collegano alla piantagione di te’ di Labookelie e a Nuwara-Eliya.

La citta’ piu’ elevate dello Sri Lanka, Nuwara-Eliya si trova nel cuore della regione meridionale degli altipiani, in una conca di montagne verdeggianti all’ombra dello sguardo protettivo della vetta piu’ alta dell’isola, il Pidurutalagala. Nuwara-Eliya (pronuncia “Nyureiliya”) fu fondata dai britannici nell’Ottocento e la cittadina e suoi dintorni continuano a essere indicati come la “Little England” dello Sri Lanka, una reliquia tipicamente vittoriana con tanto di parco comunale, campo da golf, lago per gite in barca, tre ottimi alberghi coloniali e frequenti scrosci di pioggia, tipicamente inglesi.

Dopo partenza per Ella in treno (Da Nuwara-Eliya a Ella). Utilizzare i treni dello Sri Lanka e’ un modo molto caratteristico per spostarsi (specialmente sulla linea della regione degli altipiani meravigliosamente panoramica). Cena e pernottamento albergo in Ella.

Giorno 08 - Ella to Yala

Prima colazione di mattino partenza a Yala. Lungo la strada sosta per visitare le cascate di Rawana, Piccolo Picco di Adamo, Fabbrica di te’di Newbourg, e Cinque chilometri a sud di Wellawaya si trova Buduruwagala, dove le sette immagini colossali, in parte scolpite nella roccia viva in parte realizzate in stucco, invitano I turisti a fare una breve sosta.Queste immagini Mahayana, anziche’ le immagini tradizionali Theravada (Hinayana), sono state realizzate tra l’VIII e il X secolo. Cena e pernottamento albergo in Yala.

Giorno 09 - Yala to Negombo

Prima dell’alba partenza per il jeep safari a Yala park che si estende all’estremita sudorientale dell’isola su una superficie di circa 1259 kmq. All’interno dei quali si trovano numerosi laghetti e pozze d’acqua che consentono a elefanti, coccodrilli, leopardi e orsi labiate di sopravvivere. Dopo il Safari a Yala, vai a Negambo via Tangalla, percorrendo la costa da sud all’ovest dell’isola. Arrivo a Negambo, sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 10 - Negombo to Katunayake

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro.

*** Questo tour puo’ essere personalizzato in base alle tue esigenze. ***


Cosa e’ incluso in questo tour?

* Guida autista parlante italiano / inglese
* Prendi per andare in Hotel a Kandy
* Trasporto per mezzo di aria condizionata
* Portage e costi di servizio
* Tutti I biglietti d’ingresso nei siti menzionati


Cosa non e’ incluso in questo tour?

* Pranzo durante il tour
* Spese di natura personale
* Telefonate, lavanderia, bevande ecc

Prenota questo tour

Ho bisogno di aiuto? Chiamami

+94 77 222 3056 Viber / WhatsApp / IMO